C.F.F.S. Cogoleto Pallavolo - ASD

Ultime news

Campionato under 18

04/04/2018

Questa sera la nostra under 18 è scesa in campo con le ragazze contate, decimate dagli infortuni, a Voltri contro la formazione del Volare. Prestazione di carattere quella offerta dal 6 di Serranò; le ragazze non si sono risparmiate e superano i primi 2 set 24-26 e 23-25 e chiudono l'ultimo set 16-25.
Un brave a tutte quante che ora devono ripetersi alla partita di ritorno.

Campionato 1ma divisione Cus Genova vs Cogoleto 3-1

25/03/2018

Squadra dalla doppia personalità quella della 1ma divisione, capace di giocare partite di alta intensità agonistica e altre da far sembrare le avversarie squadre di categoria superiore. Il CUS Genova questa sera ha fatto la partita, anche quando ha perso il 1° set. Ha giocato da squadra: veloce, bene in difesa, benissimo in attacco. Giornata da dimenticare, invece, per la ragazze allenate da Serranò che probabilmente hanno gettato al vento la possibilità di giocare per i primi posti della classifica e non hanno approfittato del risultato favorevole tra Olympia e VGP, giocata ieri.

Campionato serie D Cogoleto vs Albenga 3-0

25/03/2018

Partita tranquilla quella giocata dal Cogoleto che supera agevolmente la formazione dell'Albenga. Ancora senza il capitano Elisa Scotto e Thea Serranò, infortunate, Repetto alterna le centrali Silvia Cavallaro e Lara Urbani che fanno molto bene sia in attacco che quando devono murare. Cecila Perata ha ben saldo il reparto difensivo che non è mai in difficoltà contro gli attacchi delle avversarie. Ottimi gli attacchi Camilla Battaglino, Valentina Ravaschio, Cristina Marovelli e Barbara Salicino. Ora la pausa pasquale e poi la partita a Carcare contro la prima in classifica.

Campionato da divisione Cogoleto vs Albaro volley 3-2

25/03/2018

Prova di carattere quella delle ragazze di 2da divisione che superano al tie break la formazione dell'Albaro. Orfane del palleggio Anna Ulivi, infortunatasi in allenamento, le ragazze allenate da Pecorari faticano a concretizzare gli attacchi, ma sopperiscono alla mancanza con grande forza d'animo. Ottima la difesa dove Martina Amodio si fa trovare sempre pronta e coadiuvata a turno da Beatrice Tersitti e Maria Patrone danno sicurezza al reparto difensivo. Ottima Syria Cozza nelle battute, un pò in difficoltà nel palleggio, ma gioca con tenacia tutta la partita e non si perde d'animo quando è sotto pressione. Brave tutte le altre: Giulia Benedetto, Michela Villa, Valentina Buzzo, Marta Moschella e Chiara Migliaccio.

Campionato under 18 fasi finali

20/03/2018

Fasi finali campionato Under 18 Femminile “Memorial Giorgia Longo”

Campionato 2da divisione Cus Genova vs Cogoleto 2-3

19/03/2018

Buona prestazione delle ragazze che ottengono due punti rafforzando il terzo posto, vincono i primi due set, si fanno rimontare, ma vincono un tie break emozionante grazie anche all'esperienza delle veterane Tersitti, Patrone e Ulivi.

 

Campionato under 18

18/03/2018

Bellissima partita e molto combattuta quella giocate dalle 2 squadre di under 18. Vince la Serteco su una rimaneggiata Cogoleto. Questi i risultati dei set: 1° set 26-24, 2° set 25-27, 3° set 22-25, 4° set 25-22 e tie break perso 7-15.
Le 2 squadre si sono affrontate a viso aperto regalando agli spettatori una bellissima e avvincente partita. Serranò con le ragazze contate è costretto a mettere in campo per tutti i set le stesse ragazze con qualche avvicendamento sui centrali e qualche alternanza al palleggio. Le ragazze giocano sempre con agonismo e cercano di velocizzare il gioco, cosa che ha messo più volte in difficoltà le avversarie. Il Cogoleto esce sconfitto tra gli applausi del pubblico di casa.
Segnaliamo il debutto in panchina di Alessia Ceppolina come allenatore in seconda a Claudio Serranò

Campionato serie D Golfo di Diana vs Cogoleto 1-3.

18/03/2018

Inizio in salita quello delle ragazze allenate da Repetto che subiscono l'avvio veloce della formazione del Golfo di Diana. Ad un certo punto del 1° set quando il Cogoleto è sotto per 9-1 sugli spalti si rivedono gli spettri della partita contro il Celle. Finisce 25-17 per il Golfo di Diana.
Negli altri set Repetto trova le contromisure giuste e le ragazze rispondono mettendo in campo quella grinta e attenzione che le permettono di avere la meglio. Giocano bene tutte quante, soprattutto l'ultimo set dove ogni giocata la fanno diventare semplice.
Questi i risultati dei set: 2° 19-25, 3° set 21-25 e il 4° set 16-25.

Campionato under 18 Normac AVB B vs Cogoleto 3-0

15/03/2018

L'under 18 di Serranò si presenta senza le titolari Thea Serranò e Giorgia Porcù alla partita contro la Normac AVB, ma non è un motivo di giustificazione per come la squadra ha affrontato la partita. Le ragazze perdono 3-0 (25-23, 25-15 e 25-19) sbagliando alcune battute e altri errori che solitamente non si vedono in questa nostra under 18.
Bella prestazione della Normac che ha giocato molto bene per tutti i 3 set.

Campionato 1ma divisione Siva volley senior vs Cogoleto

13/03/2018

IMPLACABILI
Le pantere della 1ma divisione del Cogoleto scendono sul campo di via Borzoli contro il Siva volley senior, 4° in classifica, e mostrano subito gli artigli.
Si inizia con un gioco veloce con molta grinta, attenzione e determinazione e le ragazze allenate da Serranò fanno subito intendere che sono lì per vincere.
La grinta e la velocità messa in campo dal Cogoleto disorientano le avversarie che perdono il 1° set 12-25. In luce in questa fase di gioco Chiara Coppo, Giorgia Porcù, Federica Mastrosimini, Camilla Martino e Martina Gabelloni. Le prime 2 fanno parecchi punti direttamente murando le avversarie, le altre mettono a segno gli attacchi da ogni parte del campo.
Non cambia musica nel 2° set. Anzi le ragazze di Serranò schiacciano ancora il pedale sull'acceleratore e chiudono il set 14-25. Sempre in gran forma Chiara Coppo che con Giorgia Porcù chiude con muri invalicabili tutti gli attacchi delle avversarie. 
Il 3° set è vinto 25-10. Alessia Ceppolina, Nadia Chaigneau e Chiara Coppo mettono a segno diversi ace e Giorgia Porcù in attacco fa il bello e cattivo tempo segnando punti come centrale e murando ogni attacco che passava dalle sue parti.
Dietro passa quasi inosservato il lavoro difensivo di Serena Casarino, poco impegnata dalle avversarie, ma quelle volte che viene chiamata in causa si fa trovare prontissima salvando diversi punti su quelle poche palle che hanno superato il muro delle ragazze sotto rete. 
Da sottolineare, infine, l'ottima prova del palleggio Alessia Ceppolina che corre in ogni parte del campo distribuendo palloni sia in bagher che in palleggio alle attaccanti che non devono fare altro che piazzare l'attacco negli angoli giusti. Questa ragazza è ormai matura per una categoria superiore.
Esce soddisfatto l'allenatore Claudio Serranò che scherzosamente dice che avrebbe potuto stare a casa per come hanno giocato in modo perfetto le sue ragazze.
Al fischio finale applausi alle ragazze anche dal pubblico di casa.

Pagine

Seguici su FB!